9 Dicembre 2021

Armonica, lo strumento musicale più venduto al mondo, perchè? Ecco le risposte

Armonica, lo strumento musicale più venduto al mondo, perchè? Ecco le risposte

Armoniche a bocca lo strumento più venduto

L’armonica a bocca è uno strumento a fiato, inventato secondo alcuni nel 1821, dal tedesco Christian Friedrich Ludwig Buschmann e usato in modo particolare per generi come la musica blues, la musica folk e la musica rock, ma anche nella musica classica. Lo strumento è costituito fondamentalmente da tre elementi: un corpo centrale (comb), due placchette porta ance e i gusci esterni (covers). Il suono viene prodotto dalla vibrazione generata dal passaggio dell’aria sulle ance, sottili lamine solitamente d’ottone o di bronzo al fosforo, ma che possono essere anche d’acciaio, fissate a un’estremità alle placchette superiore e inferiore generalmente realizzate in ottone. Le placchette poggiano su un corpo centrale di solito costruito in legno o plastica, più raramente in metallo. Il tutto è racchiuso in un guscio metallico che funge anche da cassa di risonanza. Caratteristica dello strumento è il fatto che le note vengono prodotte sia soffiando che aspirando dallo stesso foro (producendo così due note diverse), peculiarità unica fra gli strumenti a fiato.

Armonica a fiato storia

Diffusa particolarmente in America, immancabile, specie nelle performance di musica country, l’armonica è spesso associata al mito del West americano nonostante la sua diffusione risalga alla seconda metà del XIX secolo. Tale associazione è dovuta anche alle tante colonne sonore di film western nelle quali è impiegata l’armonica. Ennio Morricone scelse l’armonica per alcune celebri colonne sonore create per film diretti da Sergio Leone; fra questi, in C’era una volta il west, il protagonista è soprannominato “Armonica” proprio perché suonatore di tale strumento. Assieme alla chitarra, al basso e al pianoforte è uno degli strumenti che ha fatto la storia del blues dei neri americani, anche grazie al potenziale espressivo conferitole dalla possibilità di eseguire il bending su alcune note, come descritto in seguito.

Tra i capiscuola dell’armonica blues elenchiamo Sonny Boy Williamson I, Sonny Boy Williamson II, Little Walter, Walter Horton, Sonny Terry, Slim Harpo, James Cotton. Importanti armonicisti contemporanei sono Howard Levy (primo a utilizzare la tecnica dell’over-bending), Stevie Wonder e Jason Ricci. In combinazione one man band è usata da molti artisti di strada o famosi come Bob Dylan, Bruce Springsteen, Steven Tyler o Edoardo Bennato. In questo caso è tenuta fissa davanti alla bocca con un sostegno che si porta intorno al collo. Un precursore dell’armonica elettrificata in italia è stato negli anni 60′ Leno Landini da cui ha sviluppato la pedaliera elettrica.

Fisarmonica a fiato

Per iniziare senza grossi problemi è meglio orientarci verso modelli entry level di qualità e riconosciuti. Tra questi ci sono sicuramente la Suzuki Harpmaster, la Suzuki Promaster, la Hohner Special 20, la Hohner Golden Melody, la Tombo Lee Oskar e la Seydel Blues Session Standard

Armonica a bocca prezzi

  • 4407€ Fender Blues Deville D – Armonica a bocca Richter
  • price3290€ Hohner Marine Band Classic Armonica A Bocca
  • price26651€ Hohner CX 12 Jazz Armonica a bocca cromatica.
  • price1179€ Fender® Blues Deluxe™ Harmonica Key-A – Armonica A Bocca